Caldiero Terme: Kuqi, Baschirotto, Rossi, Cinel, Braga (24’st Saggioro), Boldini, Filiciotto, Orfeini (9’st Cordioli), Manarin (21’st Marini), Battistini (35’st Miloradovic), Zerbato (47’st Boni).  (Aldegheri, Lerco, Pimazzoni, Fiumicetti). All: Cacciatore.

Adriese : Bonucci, Montin, Tiozzo, Gioè, Moras, Rabbas (12’st Bonetto), Gasparini (37’pt Feruglio), Gemignani (16’st Farinazzo), Maniero, Forapani, Zupperdoni (9’st Brigati). (Lanzar, Martimbianco, Pattaro, Francia, Moretti). All: Vecchiato.

Arbitro: Criscuolo di Torre Annunziata.

Reti: 33’pt Battistini, 31’st Bonetto

Ammoniti: Gasparini, Braga, Tiozzo, Cinel, Baschirotto, Saggioro, Bonetto

Recuperi: 2’pt, 4’st

Angoli: 7-5 per il Caldiero 


Una gara vibrante ma che probabilmente lascia anche un filo di amaro in bocca. Il Caldiero impatta allo stadio Mario Berti contro l’Adriese, facendosi raggiungere nel momento in cui sembrava in pieno controllo del match. Il Caldiero gioca però una gara di assoluta qualità, grazie anche al disegno offensivo di mister Fabrizio Cacciatore. Al 17′ subito un’ ottima occasione. Bella la traiettoria dall’angolo di Filiciotto, Orfeini spizza, il portiere d’istinto respinge. Reazione immediata dell’Adriese. Dal limite Moras prova il tiro a giro, palla che esce alta sopra la traversa di Kuqi. La gara è veloce e ricca di capovolgimenti di fronte. Manarin disegna sul secondo palo per Battistini, provvidenziale l’anticipo di Zupperdoni. Alla 33′ arriva il meritato vantaggio gialloverde. Traversone di Rossi dalla destra, palla arquata,  Battistini è il più lesto a leggerne la traiettoria e la sua zampata di destro è mortifera per Bonucci. Caldiero avanti. Nella ripresa l’Adriese prova ad alzare il baricentro. Il Caldiero però regge capitolando solo al 31′. Moras innesca Gioè che mette giù palla e serve Bonetto meglio piazzato. Il diagonale vale la parità. Un attimo dopo l’Adriese potrebbe anche raddoppiare. Rossi salva sulla linea su Gioè. In pieno recuperò però l’ultima chanche è di marca Caldiero. Boni verticalizza rasoterra sul secondo palo, Miloradovic calcia a botta sicura, Bonucci respinge corto, dal dischetto Boldini viene murato dal corpo di Montin. Finisce 1 a 1. Ora la prossima gara in trasferta contro il Torviscosa.

Ufficio Stampa Calcio Caldiero Terme

Leave a comment