L’ASD Calcio Caldiero Terme è lieto di comunicare di essersi assicurato le prestazioni sportive del difensore classe 1996 Jacopo Rossi. Un autentico colpo da novanta per la categoria, con cui la società gialloverde va ulteriormente ad irrobustire il reparto arretrato, dopo gli arrivi di Marcus N’Zè e Nicola Andreis. Cresciuto nel vivaio dell’Hellas Verona con tanto di storica finale al torneo di Viareggio con la Primavera nel 2015, Jacopo Rossi nelle ultime cinque stagioni è stato fra i protagonisti della scalata della Virtus con all’attivo 149 presenze fra Serie D e Lega Pro. Un rinforzo di prim’ordine per l’ASD Calcio Caldiero Terme, nell’ottica di una solidità di squadra che è fra le principali prerogative anche del credo mister Cristian Soave. A Jacopo Rossi il benvenuto di tutto l’ASD Calcio Caldiero Terme.

Jacopo Rossi (difensore ASD Calcio Caldiero Terme): “Non è mai facile scendere dai professionisti. Il mondo Caldiero mi ha impressionato per organizzazione e serietà. Sono felice della mia scelta. L’impatto con tutte le componenti è stato molto positivo. Adesso l’obiettivo è quello di dare il mio contributo nel ruolo di difensore centrale. Ringrazio la società per la fiducia nei miei confronti. Mi sono sentito fortemente desiderato e questo ha avuto un peso enorme nella mia decisione. Ho veramente tantissima voglia di iniziare con questi nuovi colori”.

Filippo Berti (presidente ASD Calcio Caldiero Terme): “Jacopo era il primo nome sull’agenda del nostro direttore Fabio Brutti. Crediamo di esserci assicurati un difensore fra i migliori dell’intera categoria. E’ un’atleta di qualità, che speriamo possa legarsi a lungo alla nostra società. Abbiamo apprezzato da subito il lato umano. Auguro a Jacopo una stagione ricca di successi”.

Ufficio Stampa ASD Calcio Caldiero Terme

Leave a comment

diciannove − sei =